Motion i la nuova linea di diffusori Martin Logan

La Serie Motion di MartinLogan strizza l’occhio al rapporto qualità/prezzo, offrendo l’esclusivo tweeter elettrostatico Motion Folded ma affidando ad altoparlanti dinamici le altre vie. La gamma offre una profondità di modelli e una scelta di colori che la rende perfetta sia per gli amanti della musica che dell'home theater.

Da Ottobre la Serie Motion si rinnova, acquisendo il suffisso "i" che nasconde numerose migliorie prima di tutto tecniche, ma non di meno estetiche. Punto fermo il famoso tweeter Folded Motion nelle sue due versioni, da 26x36mm o 32x61mm con il classico fascinoso aspetto estetico che ha da sempre contraddistinto fortemente la Serie Motion. Rivisti completamente –lo accennavamo- gli aspetti tecnici. I midwoofer e i woofer sono completamente nuovi, pur mantenendo il cono in alluminio sono adesso dotati di cupola para-polvere centrale invertita (concava), che ha funzione rinforzante riducendo allo stesso tempo i fenomeni di break up. La nuova struttura concorre ad aumentare ancora il dettaglio e allo stesso tempo migliora la tenuta in potenza diminuendo la distorsione. Nuovo anche il posizionamento dei woofer nei diffusori da pavimento, ora nella parte bassa del cabinet, più vicini al pavimento, per evitare il fenomeno di "Floor bounce", ovvero l’interferenza che crea l’emissione dei woofer posizionati troppo in alto quando si sovrappone con quella emessa dagli altoparlanti –tweeter e/o midrange- rivolti verso l'ascoltatore.
Anche le griglie sono state riprogettate in modo da far suonare bene il diffusore anche senza rimuoverle; in questa serie sono in tela (non più in metallo), con attacco magnetico e anche il logo MartinLogan è molto più elegante e pregiato, in metallo e di colore diverso in base alla finitura del diffusore scelta. Gunmetal se il diffusore è nero, Champagne con palissandro e Silver su bianco.
Nei modelli Motion 60XTi e Motion 50XTi, infine, sono stati aggiunti dei rinforzi interni, per rendere il cabinet ancora più inerte alle vibrazioni e alle pressioni interne.

La gamma, tutta bass-reflex con emissione posteriore, consta di 2 modelli da scaffale, Motion 15i e Motion 35XTi, 3 da pavimento, Motion 20i, Motion 40i e Motion 60XTi, due centrali, Motion 30i e Motion 50XTi e infine 2 effetti, FX ad alta dispersione e AFX per i canali Atmos.
Motion 15i e Motion 35i sono dotati rispettivamente di woofer da 13cm il primo e 16,5cm il secondo con tweeter a nastro da 26x36 Motion 15i e 32x61 il Motion 35XTi. Motion 20i è il primo diffusore da pavimento in gamma, 2 woofer/midrange 13cm, e tweeter a nastro Folded
MotionTM da 26x36mm, comune anche a Motion 40i, che invece adotta per la gamma bassa due woofer da 16,5cm e un mid/basso da 13cm. Top di gamma la Motion 60XTi, con doppio bass reflex posteriore, 2 woofer da 203mm, mid-basso da 165mm, e tweeter a nastro Folded MotionTM da 32x61mm. Motion 30i è il canale centrale entry-level 2 vie con doppio 14cm, e tweeter da 26x36mm, mentre Motion 50XTi offre 2 woofer da 165mm e Folded MotionTM da 32x61mm. Motion FX è un diffusore surround a 2 vie ad ampia dispersione, con woofer/midrange in cellulosa trattata da 133mm, e 2 tweeter a nastro Folded MotionTM da 26x36mm. Motion AFX è invece specializzato per gli effetti Dolby Atmos. 2 vie in sospensione pneumatica, con doppio woofer/midrange da 133mm, e tweeter con cupola in alluminio da 19mm.
I colori disponibili sono nero o bianco laccati e ciliegio.

AudioElettrostaticoHome theatreMartin loganSerie motionVideo